Come fare l’acqua alcalina

Ecco i 6 modi comuni per trasformare l’acqua del rubinetto in acqua alcalina ad alto pH. Fare l’acqua alcalina non è difficile.

Bicarbonato di sodio ( per fare l’acqua alcalina in casa )

Con un alto livello di pH, il bicarbonato di sodio può alcalinizzare l’acqua potabile. L’aggiunta di bicarbonato di sodio è uno dei modi più popolari per alcalinizzare l’acqua potabile.

Una ricetta ampiamente raccomandata è ⅛ di cucchiaio da tavola di bicarbonato di sodio sciolto in circa 240 ml di acqua. Mescolare o agitare la miscela accuratamente in modo che il bicarbonato di sodio si sciolga totalmente. Questo è tutto – hai la tua bevanda alcalina pronta. Ma c’è comunque da dire che il sapore potrebbe non piacerti e che se nella vostra dieta volete ridurre l’apporto di sale questa non è la bevanda giusta.

come fare l'acqua alcalina

Succo di limone

Il succo di limone, anche se altamente acido (tipicamente con pH di 2 o 3), sembra produca sottoprodotti di base quando viene metabolizzato. Pertanto, si ritiene che sia possibile ridurre l’acidità del sangue aggiungendo succo di limone nell’acqua da bere; ciò ancora non è certo comunque se volete provare questo metodo, la buona notizia è che il succo di limone diluito è sicuro (e gustoso) da bere. Se non altro, aggiungerà un po ‘di vitamina C, e un profumo e un sapore acidulo alla vostra bevanda.

come fare l'acqua alcalina

Gocce di PH

Le gocce di pH sono liquidi con minerali ed elettroliti altamente concentrati. Basta aggiungere un paio di gocce ad ogni bicchiere d’acqua per aumentarne il pH. I liquidi vengono venduti di solito in piccole e maneggevoli bottiglie in modo da poterli portare ovunque con voi. Una singola bottiglia può migliorare il pH di centinaia di bicchieri d’acqua. Questo rende queste gocce una scelta preferita rispetto al succo di limone o al bicarbonato di sodio.

È possibile trovare le più popolari gocce di pH qui.

come fare l'acqua alcalina

Una brocca con filtro dell’acqua

Una brocca filtrante è una brocca che filtra l’acqua. L’acqua passa attraverso uno strato di materiali filtranti. A seconda del tipo di filtro utilizzato, l’acqua può fuoriuscire più o meno alcalinizzata. Si noti che non tutte le brocche filtranti possono produrre acqua ad alto pH.

La funzione principale delle brocche filtranti, oltre a rendere l’acqua alcalina, è quella di ridurre la quantità di cloro e altre impurità nell’acqua. Possono migliorare significativamente l’odore e il gusto dell’acqua. Il problema di questo sistema è che ci vuole un po’ di tempo perché l’acqua passi attraverso il filtro. Bisogna aspettare qualche minuto prima che l’acqua filtrata sia disponibile.

Se state progettando di acquistare una brocca filtro dell’acqua, la sezione brocche e caraffe per acqua alcalina potrebbe essere utile.

VEDI LE MIGLIORI BROCCHE PER ACQUA ALCALINA

VEDI LE MIGLIORI BOTTIGLIE DI ACQUA ALCALINA

come fare l'acqua alcalina

Sistema filtrante dell’acqua

È possibile ottenere acqua alcalina con un sistema domestico filtrante dell’acqua

I filtri dell’acqua per uso domestico non solo rimuovono varie sostanze inquinanti e contaminanti come fluoro, cloro e metalli pesanti tossici. Alcuni di essi sono progettati per rendere l’acqua più alcalina.

I filtri semplici come i filtri a rubinetto multistadio possono includere sfere minerali tra gli strati di materiali filtranti. Su sistemi più avanzati e complicati, questo avviene durante la remineralizzazione. Durante questa fase, una piccola quantità di calcio e magnesio viene rilasciata nell’acqua per aumentare leggermente il pH. Questa fase è popolare su sistemi come il filtro sotto lavello o l’intero sistema di filtrazione domestica, specialmente quelli ad osmosi inversa.

VEDI I MIGLIORI FILTRI PER ACQUA ALCALINA

come fare l'acqua alcalina

Ionizzatore d’acqua

Il modo più efficiente per fare acqua alcalina in casa è quello di utilizzare uno ionizzatore / elettrolizzatore ad acqua.

Questo tipo di macchina funziona sfruttando il fenomeno dell’elettrolisi. Separa gli elettrodi negativi e positivi nell’acqua. La macchina restituisce due flussi di acqua: alcalino in un flusso e acido nell’altro.

Lo ionizzatore è altamente efficace nella produzione dell’acqua di base. La ciliegina sulla torta è che lo fa senza introdurre alcuna sostanza in essa. Attenzione, tuttavia, che alcuni possono essere un po’ troppo efficaci. Possono avere un pH fino a 12, che potrebbe essere un po’ troppo alto per essere bevuto.

Rispetto all’acquisto di acqua in bottiglia, le macchine ionizzanti sono l’opzione più conveniente a lungo termine. Riducono anche la necessità di bottiglie di plastica e sono quindi migliori per l’ambiente.

VEDI I MIGLIORI IONIZZATORI PER ACQUA  ALCALINA

come fare l'acqua alcalina